Estrattore di succo vivo: il miglior investimento per la nostra salute

Iscriviti alla newsletter

ESTRATTORE DI SUCCO VIVO: prima di tutto una scelta nutrizionale

La frase che dà il titolo a questo articolo è stata tra le prime pronunciate da Claudia in occasione del nostro incontro. Vista l’importanza dell’affermazione abbiamo realizzato una video intervista che spiega, attraverso la sua storia, perchè un estrattore di succo vivo può considerarsi il miglior investimento per la salute di una persona.

In questa prima parte dell’intervista Claudia, ingegnere con due sorelle medico, spiega la scelta prima di tutto nutrizionale, che l’ha portata ad alimentarsi principalmente di vegetali crudi ed estratti a freddo.

  • Come ho risolto il problema del reflusso gastroesofageo
  • I succhi vivi per aumentare la quantità e la qualità dei nutrienti giornalieri
  • La mia “giornata tipo”: l’alimentazione che ho scelto 

CLICCA QUI per sapere come avere l’estrattore scelto da Claudia

ESTRATTORE DI SUCCO VIVO: perchè scegliere i succhi vivi al posto di quelli in commercio

  • E’ importante capire le differenze che ci sono tra un succo acquistato (sia BIO che non) e un succo VIVO ESTRATTO A FREDDO.
  • La pastorizzazione e la distruzione degli enzimi 
  • L’impatto ambientale dei trasporti e dei rifiuti    

CLICCA QUI per sapere come avere l’estrattore scelto da Claudia

ESTRATTORE DI SUCCO VIVO: una scelta ETICA

All’interno della sezione Videoteca di VERSOLUNO, c’è un filmato molto interessante dal titolo “UN EQUILIBRIO DELICATO”. CLICCA QUI

Consigliamo di vederlo, soprattutto per aumentare il livello di informazione e consapevolezza per capire l’importanza delle scelte che vengono fatte a tavola, indipendentemente dal tipo di alimentazione che si sta adottando.

CLICCA QUI per sapere come avere l’estrattore scelto da Claudia

ESTRATTORE DI SUCCO VIVO: confronto con una CENTRIFUGA

Claudia risponde alla domanda che si fanno in molte persone quando si sente parlare di Estrattore di succo vivo a freddo: quali sono le differenze con una centrifuga?

Ecco le differenze fondamentali:

1) lo scarto. Nella centrifuga la maggior parte dei nutrimenti e’ racchiusa nello scarto! Mentre nell’estrattore di succo vivo, lo scarto e’ praticamente privo di sostanze nutritive, rese disponibili totalmente nel succo.

2) Il numero di giri. Per un ottimo succo vivo estratto a freddo, servono MENO di 100 giri al minuto! Una Centrifuga o un frullatore viaggia dai 1.200 ai 15.000 giri al minuto con conseguente riscaldamento del prodotto, perdita degli enzimi e delle proprieta’ nutrizionali della frutta e verdura. 

3) Le lame.  Nella centrifuga le lame OSSIDANO la frutta e la verdura. Nell’estrattore scelto da Claudia c’e’ una coclea in ceramica che non altera le proprieta’ del succo.

4) Aria iniettata nella rotazione della CENTRIFUGA. Anche questa ossida il succo e nell’estrattore di succo vivo e’ inesistente.

5) Il PREZZO: una centrifuga costa MOLTO MENO di un estrattore. I motivi sono ovvi…

CLICCA QUI per sapere come avere l’estrattore scelto da Claudia

ESTRATTORE DI SUCCO VIVO: perchè ELETTRICO e non MANUALE?

CLICCA QUI per sapere come avere l’estrattore scelto da Claudia

ESTRATTORE DI SUCCO VIVO ELETTRICO: parametri per fare la scelta giusta

Dopo aver capito perchè un succo vivo e non un succo confezionato, perchè un estrattore e non una centrifuga,perchè elettrico piuttosto che manuale, Claudia illustra i parametri che utilizza per scegliere il giusto estrattore.

1) BPA free: le plastiche a contatto con gli alimenti non devono rilasciare sostanze nocive alla salute

2) MULTI USO: non solo succhi ma anche gelati e molto altro 

3) MATERIALI RESISTENTI: chiedere il periodo di garanzia (minimo 2 anni sui componenti e 5 anni sul motore). Assicurarsi della facile reperibilita’ dei ricambi. 

4) POTENZA DEL MOTORE: valutare la potenza di estrazione (espressa dalla COPPIA), oltre che il consumo elettrico senza fare confusione tra le due cose.

5) MOTORE: è preferibile scegliere quello a corrente alternata rispetto alla continua  

6) L’AZIENDA: capire la solidità e l’affidabilità dimostrata nel tempo 

CLICCA QUI per sapere come avere l’estrattore scelto da Claudia

ESTRATTORE DI SUCCO VIVO: le personalizzazioni che hanno reso speciale l’estrattore di succo vivo scelto da Claudia!

CLICCA QUI per sapere come avere l’estrattore scelto da Claudia

ESTRATTORE DI SUCCO VIVO: l’importanza del servizio di assistenza in Italia

In questa parte dell’intervista Claudia spiega l’esperienza avuta con un precedente estrattore di succo vivo quando si è reso necessario un pezzo di ricambio.

CLICCA QUI per sapere come avere l’estrattore scelto da Claudia

Considerando quindi i parametri per scegliere il giusto estrattore e l’importanza del servizio di assistenza e ricambi, chiediamo a Claudia qual’è la giusta fascia di prezzo, attualmente nel mercato, per avere un prodotto di qualità affidabile.  

CLICCA QUI per sapere come avere l’estrattore scelto da Claudia

IL NUMERO DI GIRI DELL’ESTRATTORE: una probabile strategia commerciale?

Abbiamo chiesto a Claudia cosa ne pensa del numero di giri dell’estrattore, visto che in rete c’è una sfida tra i produttori mirata principalmente ad abbassarli.

Ma siamo proprio sicuri che abbia senso spendere di più per avere un numero di giri più basso?

CLICCA QUI per sapere come avere l’estrattore scelto da Claudia

IL POTERE RIGENERANTE DEI SUCCHI VIVI: il libro scritto da Claudia

A testimonianza del grande impegno in questo progetto, Claudia ha scritto un libro dal titolo “IL POTERE RIGENERANTE DEI SUCCHI VIVI”.

Lo ha scritto assieme ad altri collaboratori medici. 

E’ una guida sulle proprietà, sul gusto, sui giusti abbinamenti di frutta e verdura per beneficiare al massimo dei nutrienti che realmente ci servono.

Infatti la prima sezione è dedicata alla consapevolezza alimentare: in altre parole, siamo consapevoli di quali nutrienti ci servono?

In quali cibi sono contenuti e in che quantità? 

I benefici della juice therapy (terapia dei succhi): dalla detossificazione dell’organismo alla cura delle malattie o dei comuni disturbi dovuti principalmente alla cattiva alimentazione.

In altre parole la svolta alla quale anche la medicina ufficiale si sta orientando (stanno gia’ collaborando nello staff di Claudia dei medici): la juice therapy come medicina integrata o come uno dei tanti sistemi per arrivare all’AUTO-GUARIGIONE.

CLICCA QUI per sapere come avere l’estrattore scelto da Claudia

…E ADESSO FINALMENTE LA DIMOSTRAZIONE PRATICA!

 Buona visione! 

CLICCA QUI per sapere come avere l’estrattore scelto da Claudia

CLICCA QUI per sapere come avere l’estrattore scelto da Claudia

…IL BELLO E’ CHE SI POSSONO FARE ANCHE DEGLI OTTIMI GELATI!

 Buona visione! 

CLICCA QUI per sapere come avere l’estrattore scelto da Claudia

…e tra le altre cose che si possono fare, ecco un ottimo pesto crudista a base di pistacchi!

CLICCA QUI per sapere come avere l’estrattore scelto da Claudia

ESTRATTORE DI SUCCO VIVO: le operazioni finali di pulizia

Arrivati a questo punto ci si chiede quanto lunghe e complicate siano le operazioni di pulizia. Per concludere la dimostrazione, Claudia ci fa vedere come questo estrattore di succo vivo sia semplice e veloce da lavare e pulire, in modo da trovarlo pronto per il prossimo succo!

Bastano davvero pochi minuti… vedere per credere!

CLICCA QUI per sapere come avere l’estrattore scelto da Claudia

ESTRATTORE DI SUCCO VIVO: la collaborazione di VERSOLUNO con Claudia 

Come avete capito dai filmati Claudia si dimostra oltre che una persona gradevole e solare, molto competente sia tecnicamente che sull’alimentazione crudista.

Il progetto che Versoluno sta sviluppando con lei va in molteplici direzioni, per questo abbiamo dedicato una pagina (Progetto CLAUDIA) in continuo aggiornamento all’interno del blog (CLICCA QUI).

CLICCA QUI per sapere come avere l’estrattore scelto da Claudia

flower2 Modello “Greenis Flower” con 3 filtri e coclea a farfalla CLICCA QUI
bocca-larga Modello a bocca larga consigliato per Hotel, Ristoranti e Bar… CLICCA QUI
allinone
Modello “Greenis All in One” per un succo ancora migliore CLICCA QUI

Iscriviti alla newsletter

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Captcha * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Translate »
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial

Ti piace questo articolo? Aiutaci a condividerlo. …condividendo e creando relazioni POSSIAMO FARE GRANDI COSE!

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.